La recensione di Righe Vaghe. Angela Del Prete su Bellissimo.

Angela Del Prete ha recensito Piccola Osteria senza Parole e, un anno e mezzo dopo, è venuta alla presentazione di Trieste per ascoltarmi raccontare di Bellissimo. A un certo punto ha alzato la mano per chiedermi rassicurazioni sullo stile del nuovo romanzo, che qualcosa non fosse andato perduto. Ho cercato di tranquillizzarla. Poi è tornata a casa, l’ha letto e, fra le altre cose, ha scritto: “Emerge questa passione che Cuomo ha per le parole in se stesse. Parole semplici, ma preziosissime, che messe tutte insieme fanno una melodia”. Ecco la recensione completa dal suo blog, Righe Vaghe.

Perché non lasciare un Commento?