malcom, header

 

 

 

 

 

 

È la domenica più calda nella vita di Marcello Zanzini, trent’anni domani. La domenica di un luglio bollente che lo travolge dopo l’imprevisto licenziamento dalla BigBiz, l’azienda in cui sognava di realizzare una brillante carriera da manager. Trentasei giorni esatti da quello in cui Arianna l’ha tradito con un venditore di aspirapolvere. Fuma da un mese, Zan, si sottopone a improbabili colloqui di lavoro, e per tirare a campare mette all’asta su Ebay i mobili di casa.

Ma nel pomeriggio afoso di questa domenica, in una piazza deserta, un misterioso barbone gli regala una scheda telefonica che gli cambierà la vita. Chi è Malcom, l’uomo che invia sms su quella scheda? Perché spinge Marcello ad incontrare sconosciuti che con lui non hanno apparentemente nulla in comune?

Malcom di Massimo Cuomo

Una trama che si mescola alla vita vissuta di Zan, al suo passato che ritorna, agli improbabili scherzi che gli amici di sempre, Tonno e Pino, gli confezionano e a quelli che la vita confeziona loro, mettendoli a dura prova. E’ un viaggio che porterà il protagonista a vincere il malessere in cui versa, liberarsi delle apparenze, riprendere in pugno la propria vita e capire che forse c’è ancora spazio per un sentimento, l’amore, che sembrava essersi smarrito fra le pieghe dell’estate.

Data di pubblicazione: 6 luglio 2011
Casa Editrice: Edizioni e/o
Numero di pagine: 288

(Ecco tutte LE RECENSIONI al romanzo)